14 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, albero si abbatte sulle macchine in sosta ai Colli Portuensi

di Redazione

Via Adolfo Gandiglio: intorno alle 17 di ieri un albero cede a causa delle forti raffiche di vento

Risale alle 17 di ieri l’episodio che ha coinvolto la zona di Colli Portuensi, a Roma. L’allerta meteo, ancor prima delle forti piogge, ha già creato disagi, anche a causa delle forti raffiche di vento che nei giorni scorsi ha preso a soffiare sulla Capitale. L’allarme più alto, riguarda la giornata di oggi: il Prefetto di Roma Pecoraro ha ordinato la chiusura delle scuole di ogni grado e delle Università, e il sindaco Marino ha invitato i romani a non prendere la macchina, se non strettamente necessario.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma torniamo ai Colli Portuensi. Siamo in via Adolfo Gandiglio. Intorno alle 17, un albero è caduto, “creando disahi nelle vie limitrofe”. A spiegarlo, è Massimiliano Ricci, presidente del Comitato Monteverde-Pisana e delegato romano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, che ha prontamente raccolto la segnalazione, tempestiva, di una residente. “L’albero ha ceduto a causa del forte vento danneggiando le autovetture in sosta e provocando disagi agli abitanti della via” – spiega Ricci, preoccupato dalla “poca attenzione della maggioranza sui diversi pericoli che sussistono nelle aree del nostro Municipio (XII, ndr)”.

Per fortuna, la tragedia è solo stata sfiorata. Tempestiva non solo la segnalazione della residente che ha fotografato l’albero caduto, ma tempestivo è anche stato l’arrivo della Polizia Locale di Roma Capitale, a gestire la situazione, limitando i danni. Nessuno è rimasto ferito. Ciò non toglie che, in vista dell’allarme lanciato sulle condizioni meteo di oggi, la preoccupazione resti alta. L’auspicio, per dirla con le parole di Ricci, è che quella stessa maggioranza, colpevole di aver dato “poca attenzione” alle problematiche del territorio, “abbia preso le giuste contromisure per fronteggiare l’allerta meteo”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento