Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, al secondo turno per la Grillina 316.000 voti in più del primo

di Redazione

Giachetti, invece, ne ha presi solo 56.000 in più; il divario di preferenze è pari a 393.629

Virginia Raggi è il primo sindaco di Roma donna grazie ai 770.564 voti ottenuti, pari al 67,15%. E’ l’esito dello scrutinio definitivo delle 2.600 sezioni di Roma. Lo sfidante del centrosinistra, Roberto Giachetti, ha ottenuto 376.935 preferenze, pari al 32,85. Tra i due, dunque, il divario di preferenze è pari a 393.629. Rispetto al primo turno, il travaso dei voti degli elettori degli altri candidati è stato tutto a favore della candidata grillina, che ha ottenuto 316.000 voti in più rispetto al primo turno. Giachetti, invece, ne ha presi solo 56.000 in più.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento