21 Luglio 2021

Pubblicato il

Adescava vittime tramite internet: arrestato

di Redazione

Arrestao Claudio Franciosi: si fingeva talent scout per hostess e violentava le sue vittime

Claudio Franciosi, 61 anni, romano e recidivo.
Questo il profilo del molestatore, venuto agli onori delle cronache già anni fa, quando si spacciava per un regista di fama internazionale ed era finito in carcere per aver drogato e stuprato alcune aspiranti attrici, dopo averle provinate.
Tornato in libertà, Franciosi, che non ha imparato la lezione, è stato incriminato per lo stesso reato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non più regista di prima qualità, Claudio Franciosi stavolta si è spacciato per un talent scout di hostess e modelle e ha adescato le sue vittime (provenienti da tutta Italia) tramite annunci di lavoro pubblicati sul web, con i quali garantiva lavoro sicuro e guadagni facili.
I colloqui di lavoro si svolgevano in un albergo di Roma, in zona Prati.
Questo più o meno il copione: alle aspiranti hostess veniva offerto da bere, ma nel calice veniva sciolto il benzodiazepine, un sonnifero. Una volta che le sue vittime entravano in stato di incoscienza, lui iniziava a violentarle. Poi, le derubava anche dei loro effetti personali e dei loro averi.

Per ora, 10 il numero accertato delle vittime. La Polizia, comunque, porta avanti le indagini, iniziate dopo che 2 ragazze hanno sporto denuncia nei confronti del molestatore.
Dopo il processo per direttissima, Franciosi è stato nuovamente arrestato. Su di lui, grava l'accusa di rapina aggravata, violenza sessuale e cessione di sostanze stupefacenti psicotrope.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento