21 Settembre 2021

Pubblicato il

A.S. Roma – F.C. Juventus, i numeri dell’incontro

di Redazione
77 i successi della Juventus sulla Roma in Serie A nelle 161 partite fin qui disputate,record negativo per i giallorossi

Oggi è il gran giorno di Roma – Juventus, la serie A è pronta a vivere un Monday Night ad altissima carica emotiva, in puro stile Premier League. Sperando che per intensità e livello di gioco la sfida di questa sera sia davvero a livello dei Big Match d’Oltremanica.

77 i successi della Juventus sulla Roma in Serie A nelle 161 partite fin qui disputate, record negativo per i giallorossi nella massima serie. Solo l’Inter (264) è riuscita a segnare più gol alla Roma rispetto alla Juventus (255).

Il punteggio che si è ripetuto con maggior frequenza  tra Roma e Juventus è il pareggio per 1-1 (24 volte, l’ultimo nel dicembre 2011, all’Olimpico. Dal 1994/95 ad oggi, questa partita ha visto ben 25 espulsioni (12 alla Roma, 13 per  la Juve) , solo il derby di Roma ne ha contate di più (29) in questo periodo. Le due compagini si incontreranno per l'ottantaquattresima volta allo Stadio Olimpico nella massima serie. Il bilancio vede in vantaggio i giallorossi con 29 successi, mentre 27 sono le vittorie bianconere e 27 i pareggi. La sfida dello scorso campionato è stata decisa dall’ex Osvaldo, che al 94’ segnò il gol della vittoria per i bianconeri, inutile ai fini della conquista del titolo ma utile per il record dei 102 punti finali. L’anno prima, con la Roma fuori dalla lotta al vertice, fu un bolide di Francesco Totti nel sette a freddare Gianluigi Buffon per la vittoria dei padroni di casa. L'ultima volta che invece è arrivato un pareggio fu nella stagione 2011-2012: il gol in apertura di Daniele De Rossi venne pareggiato dalla “testata” di Giorgio Chiellini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Risale invece al 2 febbraio 2002  l'ultimo precedente senza gol: da allora, la Juventus ha segnato quasi il doppio dei giallorossi (47 vs 24 gol negli ultimi 23 incontri). La Roma non vince in casa in campionato dal 30 novembre, quando sconfisse 4-2 l'Inter; la Juventus ha invece ottenuto a Napoli l'11 gennaio l'unica vittoria esterna del nuovo anno in campionato.

Juventus e Roma sono anche per rendimento le prime due forze in classifica, in casa e in trasferta: 32 i punti bianconeri contro i 26 giallorossi ottenuti davanti al proprio pubblico; 25 a 22 quelli in trasferta. Miglior attacco e miglior difesa sono di marca juventina: 51 gol fatti contro soli 13 al passivo. Giallorossi che negli ultimi due mesi hanno segnato molto di meno rispetto alla prima parte di stagione, soli 12 gol in 11 uscite dopo i 4 gol rifilati all’Inter. A favore dei giallorossi il dato del possesso palla: in media Totti e compagni controllano la sfera per 37':08'' contro i 32':28'' dei torinesi; ma questi ultimi hanno più pericolosità ( 59,8% a 56,9% ) nonostante, sempre in media, costruiscano meno occasioni da gol: 20 tiri totali per la Juventus,  di cui 6 nello specchio contro i 22,  8 verso la porta, degli avversari .

Per quanto riguarda gli attaccanti, ecco le statistiche dei migliori realizzatori nei reparti d’attacco delle due squadre:

JUVENTUS                 PRESENZE GOL   MINUTI     MEDIA
CARLOS TEVEZ                22           14      1769    1 OGNI 126'
ALVARO MORATA             19             6         811   1 OGNI 135'
 

ROMA
ADAM LJAJIC                    22              8      1456    1 OGNI 182'
FRANCESCO TOTTI          18              5      1150    1 OGNI 230'

Carlos Tevez e Alvaro Morata hanno le migliori medie per la Juventus; Adam Ljajic e Francesco Totti per la Roma. Francesco Totti è poi insieme ad Alessandro Del Piero il record-man di reti in questa sfida, 10 marcature per entrambi con il Capitano che proverà a diventare il numero 1 assoluto in questa particolare statistica dopo la sfida di questa sera.

Per due allenatori, Massimiliano Allegri e Rudi Garcia, sarà la terza sfida in campionato. Il tecnico livornese ha trionfato per 3-2 lo scorso ottobre e ha pareggiato contro il collega quando era ancora al Milan. In carriera contro la Roma due sole vittorie per lui, cinque pareggi e quattro sconfitte. Il tecnico francese, invece, oltre le due sconfitte per 3-0 e 1-0 dello scorso anno ha battuto la Juve in una sola occasione: l'1-0 di Coppa Italia.

Un altro dato interessante è che le ultime quattro sfide giocate all’Olimpico tra Roma e Juve non hanno mai visto lo stesso risultato finale: due vittorie bianconere ed una giallorossa in questo parziale, oltre a un pareggio. 

Chissà se la partita di stasera alimenterà questa statistica, con un risultato ancora diverso che potrebbe essere sinonimo di spettacolo come di noia assoluta (magari uno 0-0).
Gli amanti dei numeri e delle scommesse sono avvisati, per tutti gli appassionati c’è da attendere solo qualche ora ancora e poi sarà Roma-Juventus. Per riaprire un “discorso” messo da parte negli ultimi tempi, o per chiuderlo definitivamente.

Statistiche tratte da: Transfermarket.com, Tuttojuve.com

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo