Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Gennaio 2022

Pubblicato il

Vigilia insanguinata

Vigilia di sangue. Omicidio a Viterbo: 31enne uccide a coltellate un giovane

di Cristina Accardi
Una vigilia insanguinata quella di Viterbo. Nella notte di Natale un 31enne accoltella un ragazzo di 28enne che muore poco dopo
volante carabinieri
La volante dei carabinieri

Un Natale davvero di sangue. Un altro omicidio è stato commesso nella vigilia di Natale, questa volta però lo scenario si è svolto a Viterbo. La vittima è un 28enne che dopo essere stato accoltellato ha chiesto aiuto con le ultime forze. A intervenire sul posto sentendo le grida impaurite è stata una volante dei carabinieri che ha individuato l’uomo in via Adolfo Marini intorno alle ore 22 il 24 dicembre, la notte della vigilia di Natale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’uomo è stato trovato a terra in fin di vita con una ferita all’addome. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare ed è morto poco dopo l’intervento dei carabinieri.

Sul posto sono intervenuti anche il personale Siena Monza e la Polizia Scientifica.

Arrestato e accusato dell’omicidio è un 31enne che è stato trasportato all’ospedale di Belcolle, dove attualmente ancora si trova, dopo aver tentato di autolesionarsi.

Non è ancora chiaro il movente del gesto. Sono state avviate le indagini per far luce sui fatti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo