20 Settembre 2021

Pubblicato il

Utilizzavano carte di credito rubate: in manette tre algerini

di Redazione
I tre extracomunitari avevano sottratto le carte di credito poche ore prima ad un turista statunitense che aveva subito allarmato i carabinieri di San Lorenzo in Lucina

 I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini algerini di 23, 32 e 45 anni, tutti con precedenti, con l'accusa di possesso ingiustificato di carte abilitate al prelievo di denaro contante. I militari, nel corso di uno specifico servizio, hanno seguito gli spostamenti dei tre soggetti che si stavano aggirando lungo le vie del Centro Storico in atteggiamento sospetto. Giunti in viale Trastevere, i militari hanno deciso di controllarli e quando gli si sono avvicinati, uno di questi ha gettato a terra delle carte di credito tentando di dileguarsi. La fuga però è durata pochi istanti. I tre sono stati subito immobilizzati. Le carte che sono risultate rubate qualche ora prima ad un turista statunitense di 67 anni sono state riconsegnate. I tre sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo