Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2020

Pubblicato il

Tv: Nessuna tolleranza verso la violenza, né sulle donne, né sugli uomini. O no?

di Marco Vittiglio

Premesso questo, siamo qui a rimarcare per l'ennesima volta che si utilizzano due pesi e due misure...

Siamo alle solite, ci si erge continuamente a paladini in difesa della violenza sulle donne, sostenendo di essere da anni tra coloro che perseguono chi usa violenza contro le donne, dimenticando che qualsiasi forma di violenza andrebbe sempre perseguita, ma nei confronti di chiunque. Premesso questo, siamo qui a rimarcare per l'ennesima volta che si utilizzano due pesi e due misure. Ci riferiamo anche questa volta a Barbara D'Urso, che nonostante sostenga in maniera veemente di voler combattere ogni sopruso sulle donne, quando si tratta di esporsi in maniera esplicita viene meno ai suoi stessi proclami. Dalla conduttrice di Pomeriggio 5 e di Live non è la D'Urso, non abbiamo sentito dire neanche una sillaba nei confronti di Antonella Elia, rea di aver volontariamente colpito Valeria Marini per poi continuare a ricoprirla di pesantissimi insulti e salvo poi deridendola per il suo aspetto fisico.  

Ricordiamo alla conduttrice che nella categoria delle violenze non appartengono solo quelle fisiche, ma anche quelle verbali, che a volte sono più gravi e letali di quelle fisiche. Analoga cosa la D'Uurso la permette ciclicamente nei confronti di Antonio Zequila, più volte umiliato e deriso dai frequentatori dei sui salotti, una per tutti, Patrizia Groppelli (della quale potremmo citare alcune perle proferite durante le trasmissioni, ma delle quali preferiamo sinceramente fare a meno). Ecco la D'Urso non ha mai e ribadiamo mai prenso posizione nei confronti di chi si è reso protagonista di offese del genere, specie nei confronti di chi momentaneamente è impossibilitato a ribattere alle accuse e maldicenze, in quanto rinchiuso nella casa del Gf Vip.

Vuoi la tua pubblicità qui?

di Marco Vittiglio, giornalista e critico televisivo

Coronavirus. La follia dilaga: il governo chiude le scuole fino al 15 marzo

Ostia, Raggi: addio al lungomuro, riconsegnamo 18 km di spiagge ai cittadini

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento