21 Settembre 2021

Pubblicato il

Tuscolano, rom tentano di disfarsi della droga gettandola nel wc

di Redazione
Sono stati fermati due rom per detenzione di sostanze stupefacenti,volevano disfarsene gettando il tutto nel wc

Durante il pomeriggio del 26 agosto gli agenti del commissariato Tuscolano, diretti da Domenico Sannino, hanno individuato in un appartamento di via Flavio Stilicone, in cui si svolgeva attività di spaccio. I poliziotti hanno notato strani movimenti nel palazzo e così hanno scoperto che le persone si recavano tutte in un appartamento dove abitavano due donne di origini rom, gia' note alle forze di polizia, in quanto avevano numerosi precedenti per stupefacenti.

Pertanto nel pomeriggio di ieri gli agenti con un pretesto hanno bussato alla porta di quell'appartamento e hanno proceduto a una perquisizione. All'apertura della porta hanno sorpreso due donne, una di 50 anni e l'altro appena maggiorenne che alla loro vista hanno tentato di disfarsi della droga gettandola nel water e facendo scorrere l'acqua. La cosa, però, non è potuta sfuggire gli agenti, che hanno recuperato due sacchetti rimasti a galla e prontamente raccolti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

All'interno i poliziotti hanno trovato ben 40 dosi di cocaina, pronte per la vendita. Inoltre la 50enne nascondeva nella biancheria una somma di 1.200 euro in contanti circa. Alla fine delle indagini le due donne sono state arrestate per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il denaro è stato sequestrato poiché proviene dal traffico illecito. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo