Trasporti: Martedì sciopero, a rischio metro, bus e ferrovie

1

Martedì 26 luglio a Roma trasporto pubblico a rischio per lo sciopero di 24 ore indetto dai sindacati Faisa Confail, Orsa, Sul, Usb e Ugl. L'agitazione interesserà la rete Atac: bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civita Castellana-Viterbo. Il servizio sarà comunque regolare durante le fasce di garanzia: la mattina fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.