14 Giugno 2021

Pubblicato il

Tragedia a Roma: muore 18enne travolto da un bus in piazza Istria

di Redazione

Il giovane avrebbe perso il controllo mentre percorreva una rotatoria per cause da chiarire. Sotto shock l'autista

Viaggiava a bordo del suo motorino quando, mentre stava percorrendo la rotatoria di piazza Istria, ha perso il controllo del mezzo, uno Scarabeo, ed è stato travolto da un bus della linea Atac 88, perdendo la vita. La tragedia è avvenuta nella tarda serata di ieri nel quartiere Trieste e la dinamica del drammatico incidente è ancora in corso di accertamento. Occorre capire, infatti, il motivo per il quale il giovane abbia sbandato, finendo sotto le ruote posteriori dell'autobus.

Il 18enne è deceduto sul colpo: fatale sembra essersi rivelato il forte impatto subito alla testa. Sul luogo del sinistro si sono riversati molti ragazzi che si trovavano nei locali, molti dei quali sono amici e conoscenti della vittima, che abitava in zona e che frequentava il liceo scientifico Avogadro. Stando alle prime notizie giunte l'autista del bus, accortosi di quanto era accaduto, si è fermato a prestare soccorso e successivamente è stato allontanato, mentre era sotto shock, per essere interrogato, cosa che si ripeterà anche nella giornata odierna. Dopo l'incidente, piazza Istria è stata chiusa al traffico per circa 3 ore e riaperta dopo l'arrivo del magistrato e la rimozione del corpo. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 sono giunti anche gli agenti della Polizia Locale e i Carabinieri, che hannio svolto i rilievi del caso e provveduto alla gestione della viabilità. Stando alle prime testimonianze raccolte i residenti ritengono molto pericolosa la rotatoria nella quale si è verificato il sinistro, in quanto foriera di incidenti. Purtroppo, l'ultimo avvenuto si è rivelato fatale e ha stroncato una giovane vita.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento