03 Marzo 2021

Pubblicato il

Torna il RomaEuropa Festival e quest’anno compie 30 anni

di Redazione

È prossimo l'appuntamento con il RomaEuropa Festival, che si terrà nella Capitale a partire dal 23 settembre e fino all'8 dicembre

È prossimo l'appuntamento con il RomaEuropa Festival, che si terrà nella Capitale a partire dal 23 settembre e fino all'8 dicembre: 75 giorni di spettacoli, oltre 300 artisti da 21 paesi del mondo sono arrivati a Roma per raccontare le trasformazioni del mondo contemporaneo attraverso i loro sguardi e le loro opere.

Quest'anno il Romaeuropa Festival che festeggia la sua trentesima edizione. Teatro, danza, circo contemporaneo, arte ma anche tecnologia e soprattutto musica attraverseranno i 50 appuntamenti della kermesse dal titolo 'RiCreazione'. Gli spettacoli andranno in scena in diversi luoghi della Capitale: dal Maxxi al Teatro Argentina, dalle Terme di Diocleziano al Macro La Pelanda fino all'Auditorium.

“Trent'anni fa nasceva l'idea di un centro di accoglienza per la produzione culturale a Villa Medici – racconta la presidente della Fondazione Romaeuropa Monique Veaute – Non solo spettacoli di musica e danza ma anche altre diverse performance. Quest'anno il tema è la luce e la grande novità per il futuro l'ha offerta la soprintendenza archeologica di Roma permettendo di ospitare Romeo Castellucci con i frammenti dal Giulio Cesare nelle Terme di Diocleziano. E questo è un modo di penetrare nell'anima archeologica di Roma mettendola in confronto con la modernità”.

Ad aprire il festival sarà lo spettacolo al Teatro Argentina di Robert Lepage '887'.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento