23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Terremoto Roma, Tozzi: “Alcune scuole sono a rischio comunque”

di Redazione
"L'Appennino si sta risistemando e mentre lo fa avvengono i terremoti: è quello che succede in Italia da migliaia di anni"

Il geologo Mario Tozzi è intervenuto questo pomeriggio ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione di Paolo Cento "Ma che parlate a fa". In merito alla scossa di terremoto di ieri, Tozzi ha spiegato: "L'Appennino si sta risistemando e mentre si risistema avvengono i terremoti: è quello che succede in Italia da migliaia di anni. È difficile poter stabilire cosa accadrà nell'immediato futuro. Si deve cominciare dalle verifiche sulle opere pubbliche, non è pensabile che ad Amatrice dopo il terremoto l'ospedale non sia funzionante». Sulla chiusura odierna delle scuole a Roma, Mario Tozzi ha dichiarato: "Non sono sicuro che in due giorni si possano controllare tutte le scuole di Roma. Alcune sono a rischio a prescindere dal sisma. Non è possibile che Roma soffra così tanto questi terremoti".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo