22 Settembre 2021

Pubblicato il

Tenta il suicidio gettandosi in un pozzo

di Redazione
Ad Acilia, la donna, 60enne, è stata salvata dai Vigili del Fuoco

Una donna di 60 anni e' stata recuperata dai Vigili del Fuoco dopo essere precipitata in un pozzo profondo 20 metri ad Acilia, periferia di Roma. Secondo le prime informazioni si e' trattato di un tentativo di suicidio. La donna, soccorsa da un sommozzatore dei vigili del fuoco, e' stata riportata in superficie e trasportata in ospedale. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Acilia. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo