12 Aprile 2021

Pubblicato il

Teatro Valle, bocciato statuto della Fondazione

di Redazione

"Carenza di presupposti giuridici": questa la motivazione del Prefetto

“Difetto di presupposti”, relativamente a quanto richiesto dalla legge: questa la motivazione con cui la Prefettura potrebbe bocciare il riconoscimento giuridico della Fondazione Teatro Valle Bene Comune, il cui atto costitutivo era stato depositato lo scorso settembre. Il riconoscimento, provvedimento amministrativo di competenza del Prefetto, è l’elemento che fa acquisire ad una Fondazione la personalità giuridica. In questo caso, però, secondo la Prefettura mancano le basi per dare il via libera all’approvazione dello statuto della Fondazione.

“Non ci è stata notificata alcuna risposta ufficiale da parte della Prefettura – scrivono sul sito gli occupanti del Teatro – né abbiamo ricevuto alcuna richiesta di chiarimenti e/o di integrazione alla documentazione presentata”.

Ora la palla passa al Campidoglio, che nei prossimi giorni discuterà della questione. Stando alle dichiarazioni dell’assessore alla Cultura Barca, comunque, “la scelta di fare una Fondazione non avrebbe autorizzato comunque la presenza degli occupanti”.

Da parte loro gli occupanti rilanciano: “Non ci fermeremo”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento