14 Giugno 2021

Pubblicato il

Teatro Ghione, lunedì 14 maggio serata per ricordare Oliviero Beha

di Redazione

Una serata per ricordare “l’antipatico” Oliviero Beha a un anno dalla sua scomparsa

Intellettuale “scomodo”, giornalista, scrittore, poeta, autore e conduttore radiofonico e televisivo, Oliviero Beha sarà ricordato da amici e colleghi in una sorta di happening fatto di voci, immagini, suoni e testimonianze di chi lo ha conosciuto e accompagnato nel corso della sua vita e della sua attività.

Sarà l’occasione per ritrovare il Beha giornalista sportivo e le sue inchieste sul mondo del calcio, il Beha autore e conduttore di programmi come “Radio Zorro”, “Telepatia”,  “Brontolo”, “Va’pensiero” , ma anche per scoprire il suo intimo e intenso uso della parola poetica.

Sono previsti interventi di Andrea Purgatori, Enrico Vanzina, Michele Mirabella, Gianni Perrelli, Beppe Giulietti, Antonio Padellaro, Alessandro Sortino.

Mariangela D’Abbraccio e Leo Gullotta leggeranno alcune poesie e brani tratti dalle opere di Oliviero Beha.

La serata sarà condotta da Livia Azzariti.

L’ingresso in sala è libero fino ad esaurimento posti.

Lunedì 14 maggio ore 20 al Teatro Ghione in Via delle Fornaci, 37

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento