21 Settembre 2021

Pubblicato il

Stazione Termini: Esercito blocca corriere della droga nigeriano

di Redazione
Fermato per essere soggetto ad una perquisizione, negli indumenti del 27enne africano sono state rinvenute 17 bustine contenenti marijuana

E' successo sabato sera, a Roma. Un giovane nigeriano è stato fermato per un controllo da personale dell'Esercito presente nei pressi della stazione Termini. Ad insospettire i militari il particolare rigonfiamento delle tasche dei pantaloni del giovane ed il suo atteggiamento guardingo. Poi, dopo averlo bloccato, hanno richiesto l'intervento di una pattuglia della Polizia di Stato. In breve sul posto è giunta una pattuglia del commissariato Viminale ed il giovane è stato trovato in possesso di 17 bustine di plastica trasparente, contenenti marijuana e denaro contante suddiviso in banconote di piccolo taglio, probabile provento dello spaccio. Identificato per N.C., il nigeriano di 27 anni, condotto in commissariato per gli accertamenti di rito è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo