Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2021

Pubblicato il

SS LAZIO, la conferenza di Pioli prima dell’Atalanta

di Redazione
Il tecnico biancoceleste vuole il secondo posto e chiede cinque vittorie nelle prossime cinque partite

La Lazio scenderà in campo domani pomeriggio alle ore 15 in casa dell’Atalanta dell’ex Reja, all’Atleti Azzurri d’Italia. Una sfida importantissima per entrambe le squadre: i bergamaschi vogliono punti per chiudere il discorso salvezza, mentre i biancocelesti inseguono il sogno Champions e vogliono mantenere il secondo posto a discapito della Roma. Queste le parole di Pioli in conferenza.

"Sarà fondamentale vincere e giocare bene. Ci sono delle assenza, ma ho delle valide alternative. Domani conta solo vincere".

 Felipe Anderson giocherà? "E’ in forma, ma non ci si può aspettare sempre tantissimo da lui. Deve ancora crescere. Non so se giocherà, ma qualora dovesse partire dalla pnachina, sarà lo stesso importantissimo per noi". 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Come sta Ciani? "A disposizione. Ha passato un brutto periodo, causa infortunio, ma adesso è recuperato. Lui, cos’ come tutti gli altri, è un grande professionista". 

Ha tanto da perdere la Lazio in questo finale di stagione? "Non credo. Abbiamo fatto delle grandi cose e vogliamo continuare, domani ci aspetta una finale. Voglio 15 punti nelle ultime cinque, poi faremo i conti.”

Dall'altra parte di sarà Reja che conosce bene la Lazio. È un'insidia in più? "Si. Reja è un allenatore esperto e conosce benissimo l’ambiente.  Per questo sarà ancora più dura, ma ripeto: noi vogliamo vincere".

Come sta Djordjevic? "Lo vedo benissimo. In costante miglioramento. Il suo rientro creda sia più vicino di quanto si possa credere". 

Qual è la forza della Lazio? "Sicuramente l’ambiente. Lavoriamo sempre per migliorarci e per raggiungere la perfezione. Possiamo e dobbiamo ancora farlo".

La partita di domani? "L’Atalanta cercherà di chiudere gli spazi e metterci in difficoltà in contropiede, ma siamo pronti. Voglio concretezza".

De Vrij e Biglia? "Vorrei averli a disposizione per la gara contro l’inter, ma bisogna valutare attentamente. Vedremo. Ora testa a domani”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo