Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Gennaio 2023

Pubblicato il

Sorgente Group di Valter Mainetti augura Buon Natale a Roma con un “albero di luce”

di Marco Antonellis
A Piazza San Silvestro brilla la “fontana di luce 3D”, l’albero di Natale che quest’anno Sorgente Group offre alla città di Roma. Ideata e progettata da Paola Mainetti
Albero di Natale

A Piazza San Silvestro, nel cuore di Roma, brilla la “fontana di luce 3D”, l’albero di Natale che quest’anno Sorgente Group offre alla città di Roma e che illuminerà le notti romane fino all’8 gennaio prossimo.

La “fontana di luce 3D”, realizzata da RBR Light su idea e progetto di Paola Mainetti, Vicepresidente della Fondazione Sorgente Group,  è decorata con stringhe LED di colore bianco freddo, e svetta per circa 8 metri illuminando tutta la Piazza, grazie ai suoi 10.500 LED a basso consumo energetico, nel rispetto del contenimento dell’inquinamento luminoso e del risparmio energetico. 

Sorgente Group di Valter Mainetti augura Buon Natale a Roma con un "albero di luce"

L’accensione dell’albero è avvenuta alla presenza della Presidente Municipio Roma I Centro, Lorenza Bonaccorsi, che ha ringraziato Sorgente Group, come le diverse associazioni dei commercianti. “Ammirando l’albero di Piazza di Spagna, le luminarie di via Condotti, tutta via del Corso illuminata, riteniamo di aver raggiunto l’obiettivo di rendere Roma più luminosa, dando un segnale importante di rinascita della Città”.

“La cosa più brutta sarebbe spegnere la città: noi invece vogliamo accenderla. Speriamo che questa fontana di luce, che riprende il simbolo “Sorgente” della nostra azienda, illumini Roma, con l’augurio di vitalità e prosperità” – rileva Paola Mainetti  – spiegando che  la struttura dell’albero è costituita da tante piccole fontane che, raggiungendo l’apice, si uniscono in una grande fontana spumeggiante di luci led, il tutto nel rispetto del risparmio energetico.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo