18 Settembre 2021

Pubblicato il

Show di Gervinho, la AS Roma mette ko il Cska

di Redazione
Esordio entusiasmante con 5-1 per i giallorossi in Champions League

GERVINHO METTE KO I RUSSI. Inizia con un entusiasmante 5-1 l’esordio dei giallorossi in Champions League, grazie alla doppietta dell’attaccante ivoriano Gervinho – che ha appena rinnovato il suo contratto fino al 2018 – e alle reti di Iturbe e Maicon. A segnare il 5 tiro in porta, un autogol di Ignashevich.  

“È importantissimo partire con tre punti – fa sapere Garcia soddisfatto del risultato – Ora andremo a Manchester con più fiducia, e faremo di tutto per tornare con un risultato positivo. Abbiamo giocato con velocità, ma è stata l'efficacia a fare la differenza stasera, non solo la voglia”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

ITURBE E ASTORI INFORTUNATI. A bloccare un po’ l’entusiasmo di mister Garcia, ci pensa la parentesi infortunati, che anche in ottica di campionato, potrebbe diventare una nota dolente. A fermarsi, sono Iturbe, che ha avvertito un risentimento muscolare, ma al momento non ci sono dettagli più precisi, e Astori, con una probabile distorsione al ginocchio.

SCONTRI ALL’OLIMPICO. Ancora una volta lo Stadio Olimpico si rende protagonista di spiacevoli episodi: fuori e dentro lo stadio, si sono verificati alcuni incidenti. Poco prima della partita, un tifoso russo è stato accoltellato, mentre un altro è stato colpito in testa con una bottiglietta. All’interno dell’Olimpico, poi, i tifosi del Cska hanno lanciato fumogeni ai tifosi avversari e hanno preso a calci e pugni alcuni steward.

“Non è normale – commenta ancora Garcia – Il calcio è una festa e non può trasformarsi in una battaglia. Dobbiamo fare di tutto per buttare fuori certa gente. E fuori dallo stadio c'è la polizia per questo”. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo