06 Maggio 2021

Pubblicato il

Serie A: il 25 settembre la Roma ospita l’Atalanta

di Redazione

Anche quest’anno la Serie A si sta rivelando un campionato avvincente e la Roma e l’Atalanta sono sicuramente due squadre che potranno fare molto bene

Nella quinta giornata di Serie A la Roma ospiterà all’Olimpico l’Atalanta, squadra che ha voglia di dimostrare di poter competere per raggiungere una posizione elevata al termine di questo campionato. Anche quest’anno la Serie A si sta rivelando un campionato avvincente e la Roma e l’Atalanta sono sicuramente due squadre che potranno fare molto bene.

La quinta giornata del nostro campionato ha in programma diversi scontri interessanti, tra cui appunto Roma – Atalanta all’Olimpico. Queste partite sono ideali per gli amanti delle scommesse sul calcio e del buon gioco, anche se non si è tifosi delle squadre che si scontrano in campo.

La squadra allenata da Paulo Fonseca potrebbe mettere in campo i migliori giocatori della rosa per affermare la propria supremazia nello stadio di casa. Nelle prime giornate di campionato la Roma non è riuscita a portare a casa dei risultati notevoli, quindi la sfida con l’Atalanta diventa l’occasione giusta per crescere e per conquistare tre punti che possono pesare molto sulla classifica, anche in merito agli obiettivi a lungo termine della squadra giallorossa.

La formazione dell’Atalanta, scelta dall’allenatore Gian Piero Gasperini, vedrà scendere in campo i giocatori più forti in rosa, tra cui anche gli ultimi acquisti fatti dalla società per rinforzare la squadra in vista della competizione internazionale a cui dovrà partecipare.

La squadra lo scorso anno ha chiuso in terza posizione ed è riuscita a conquistare l’accesso alla fase a gironi della Champions League, competizione molto prestigiosa ma che potrebbe costituire una difficoltà per il cammino in campionato per la stagione 2019/20 se l’allenatore, i preparatori atletici ed i giocatori non saranno in grado di dosare le forze e di reggere la pressione psicologica.

Nella sfida contro la Roma la squadra di Gasperini proverà a fare di tutto per espugnare l’Olimpico, tenendo al contempo a mente gli appuntamenti successivi: Sassuolo – Atalanta fissata per il 28 settembre e l’importantissima sfida Atalanta – Shakhtar Donetsk in programma per il primo ottobre.

Nelle ultime cinque sfide tenutesi allo Stadio Olimpico, vi sono stati tre pareggi (3-3; 1-1; 1-1) e due sconfitte per la Roma (1-2; 0-2). L’Atalanta è un avversario molto insidioso, che negli ultimi cinque incontri fuori casa è riuscita sempre a raggiungere il triplice fischio dell’arbitro portando a casa un risultato utile, sia esso un pareggio o una vittoria. La Roma non è riuscita ad emergere e non è mai riuscita ad imporre la sua supremazia sulla squadra che veste nero e azzurro.

Analizzare i precedenti storici è interessante, perché può dare un’idea di come potrebbe andare anche il prossimo incontro in programma. L’Atalanta non è un avversario da sottovalutare ed i giocatori di Gasperini sanno bene quanto tornare da Roma senza aver perso possa essere utile per il cammino in campionato ed anche per avere l’entusiasmo giusto per affrontare il Sassuolo prima e lo Shakhtar Donetsk dopo.

La squadra di Fonseca sa invece come non possa permettersi di perdere e che anche un pareggio sarebbe un risultato stretto. La squadra giallo-rossa dovrebbe tentare di portare a casa una vittoria, per dare una spinta alla sua corsa in campionato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento