Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2021

Pubblicato il

San Basilio, arrestati i tre ragazzi ladri di prostitute

di Redazione
Sono tre romani di 18, 20 e 22 anni che con la scusa di voler consumare un rapporto rubavano denaro e telefono

I Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio hanno arrestato tre cittadini romani rispettivamente di 18, 20 e 22 anni, con l’accusa di rapina. I tre, perlopiù già noti alle forze dell’ordine, questa notte, in via Tiburtina con la scusa di voler consumare un rapporto, hanno avvicinato una prostituta di 31 anni, cittadina bulgara, e dopo averla minacciata, con violenza le hanno rubato i soldi e il cellulare, fuggendo via a bordo della loro auto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fortunatamente, la vittima aveva con sé un altro cellulare ed ha subito allertato il 112 dei Carabinieri, fornendo anche la targa del veicolo utilizzato per la fuga dai rapinatori. I militari immediatamente intervenuti, si sono messi sulle loro tracce e li hanno rintracciati e bloccati poco dopo. Arrestati dai Carabinieri i tre sono stati poi accompagnati in caserma, dove sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Recuperati dai militari anche i soldi e il cellulare che sono stati riconsegnati alla vittima.   

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo