Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Salvini ci riprova: “Reintrodurre servizio militare obbligatorio su base regionale”

di Redazione
"Nel nostro Paese non è mai stato abolito, solo sospeso" afferma il leader della Lega
militari, divisa con stemma dell'Italia

Servizio militare per ragazzi e ragazze italiane, Matteo Salvini torna a parlarne.

“Il servizio militare nel nostro Paese non è stato annullato è solo per legge temporaneamente sospeso, il che vuol dire che domani, volendo, sistemi qualche caserma, magari senza mandare quello di Trento a Catania e quello di Catania a Trento. Ad esempio facendo un servizio militare o civile su base regionale con nozioni di protezione civile di pronto soccorso, di pronto intervento, di tutela dei boschi sarebbe un anno ben speso per questi ragazzi e ragazze”.

Salvini: servizio militare è un anno ben speso

Salvini ha precisato che “il servizio potrebbe pure essere reintrodotto su base regionale”. Il leader della Lega lo ha detto a Pinzolo, in Trentino: “Nel nostro Paese non è mai stato abolito, solo sospeso”.

Non è la prima volta che il leader della Lega propone di reintrodurre il servizio militare, e qualche settimana fa, già in campagna elettorale, ne aveva parlato a Lampedusa.

Nel nostro paese l’obbligatorietà del servizio, prevista dalla costituzione della Repubblica Italiana, è ordinariamente inattiva dal 1º gennaio 2005, come stabilito dalla legge 23 agosto 2004, n. 226. Infatti è stato in regime operativo dal 1861 al 2004, ossia per 143 anni.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo