03 Marzo 2021

Pubblicato il

Sabato e Domenica 100 banchetti del Pd per far dimenticare Marino

di Redazione

Il Partito democratico torna in piazza a Roma per la prima volta dopo la deposizione di Ignazio Marino, "A testa alta, senza paura"

Sabato e domenica, 5 e 6 dicembre, duemila banchetti in tutta Italia di cui cento solo nella Capitale invaderanno piazze e strade in occasione dell'iniziativa del Pd nazionale #ItaliaCoraggio. Una manifestazione per "incontrare i cittadini, raccogliere idee e mostrare con orgoglio i tanti risultati dell'azione di Governo", che a Roma vedrà al lavoro tra i tanti iscritti e militanti "A testa alta, senza paura", come recita lo slogan dell'evento, anche i 19 ex consiglieri comunali dem, autori della cacciata del sindaco chirurgo che in queste settimane sono stati bersaglio di insulti e minacce sui social network: una due giorni importante quindi per capire come e se la città abbia metabolizzato la fine dell'esperienza di centrosinistra in Campidoglio. "C'è una grande parte sana del Partito democratico di Roma che tornerà in piazza: il 5 e 6 dicembre saremo in città con 100 banchetti", aveva annunciato martedì scorso il commissario del Pd Roma, Matteo Orfini. I banchetti saranno ovunque nei 15 municipi della città, dal Centro alle periferie: da Campo dé Fiori a piazza Vittorio, da piazza Verbano a piazza Bologna passando per il mercatino di Conca d'Oro, quello rionale di San Basilio e quello del Pigneto, via Tiburtina, Tor Bella Monaca, Villa Gordiani, Centocelle e Tor Sapienza. E ancora sull'Appia, al Gazometro, al mercato del Laurentino, a viale Europa, a Villa Pamphilj ma anche a Ostia e Acilia. Anche Boccea, Torrevecchia, Balduina e Ponte Milvio saranno coinvolte. Per conoscere la lista completa dei banchetti basta cliccare sul sito.
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento