23 Luglio 2021

Pubblicato il

RUGBY 18^ giornata

di Redazione

Lazio sconfitta a Mogliano nel posticipo, Fiamme perdono 24 a 31 e Unione Rugby Capitolina termina 71 a 0 per gli ospiti

MARCHIOL MOGLIANO vs IMA LAZIO RUGBY 1927 37-20 (8-3)

Mogliano, Stadio "Maurizio Quaggia"- Domenica 06 aprile 2014 ore 15,15

La Lazio si presenta a Mogliano da nona forza del campionato, forte però del rientro di Saverio Colabianchi e dei reduci della tappa di Hong Kong con la maglia Azzurra, ovvero Fabiani, Rubini, Sepe e Tartaglia ma subisce la sconfitta.

La IMA Lazio Rugby, infatti, perde 37 a 20 al “Quaggia” di Mogliano Veneto nel posticipo televisivo della XVI giornata. Con il punto di bonus conquistato dal Reggio sabato in casa del Rovigo, il vantaggio dei biancocelesti sulla zona retrocessione si riduce a sei punti.

Durante il match mentre la Lazio commette errori, il Mogliano dimostra la propria superiorità in campo con una determinazione che ha portato al bonus e che ha permesso di terminare la partita con l’ultima meta di Tommaso Boni.

Man of the match: Fadalti (Mogliano)

Prossimo incontro Rugby Viadana vs. Lazio Rugby 1927 12.04.2014 ore 16:00

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

FIAMME ORO RUGBY vs RUGBY VIADANA 24-31 (18-12)

Roma, Caserma “S. Gelsomini” – sabato 5 aprile 2014

Le Fiamme non riescono ad abbattere il tabù Viadana e perdono l’ennesimo incontro con i lombardi. Il XV della Polizia di Stato non è riuscito a sfruttare il vantaggio dell’uomo in più per mettere a segno il colpo del KO. Poi, quando le Fiamme sono state costrette a giocare in 13 uomini, subendo due mete in cinque minuti,  hanno portato il match dalla parte dei lombardi.

il Viadana conquista un tassello fondamentale per la propria corsa sul difficile sintetico della Caserma  Gelsomini di Roma.

Man of the match: Gonzalo Padrò (Viadana)

Prossimo incontro Rugby San Donà – Fiamme Oro Rugby, 12.04.2014 ore 16:00

UNIONE RUGBY CAPITOLINA VS. PETRARCA PADOVA 0-71 (P.T. 0-45)

Roma, “Campo dell’Unione” – Sabato 5 aprile ore 15:00

Una partita molto dura quella giocata sabato in casa dall’Unione Rugby Capitolina contro il Petrarca Padova, terminata 71 a 0 per gli ospiti. Un punteggio amaro, riscattato solo dai guizzi di orgoglio dei capitolini, che sono riusciti comunque a regalare alcune buone azioni al pubblico

La Capitolina mantiene la testa alta e dimostra la propria volontà a non arrendersi, ma gli avversari sono stati bravi ad attaccare anche fuori dai raggruppamenti, mettendo molto in difficoltà i blu – amaranto.

Man of the match: Zago

La prossima Domenica Unione Rugby Capitolina  vs.  Cammi Calvisano, 13.04.2014 ore 15.00.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento