18 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Zero cani in canile, il randagismo si trasforma da peso in risorsa

di Viviana Frigino

Un progetto ideato a Vieste da Francesca Toto e sperimentato con successo dal gruppo dei volontari della Lega Nazionale per la Difesa del cane

Il 15 febbraio alle ore 16 presso la Piccola Protomoteca in Campidoglio  si parla di canili. Ma questa volta con una novità, i canili sono vuoti. Un  Progetto ideato a Vieste da Francesca Toto, esperta di marketing territoriale, e sperimentato con successo dal gruppo dei volontari della Lega Nazionale per la Difesa del cane. In sette anni a Vieste, grazie ad un territorio incentivato ad un approccio “Animal Friendly”, con strutture turistiche, ristoranti, bar, lidi e percorsi di trekking aperti anche ai cani e persino una gelateria tutta per loro, è stata registrata una riduzione drastica del randagismo, di pari passo a uno sviluppo economico e turistico motivato proprio da questo nuovo modo di vivere “in società” l’amico a 4 zampe.

Ed è proprio  di questa riuscita avventura e di come un trend cittadino Animal Friendly e una rete di partecipazione collettiva possano svuotare i canili che si parlerà a Roma giovedì 15 febbraio alle ore 16:00 nella Piccola Protomoteca.

Ci saranno: Giuseppina Montanari, Assessore alla Sostenibilità ambientale – Daniele Diaco, Presidente Commissione Ambiente – Edgar Meyer, referente per l’assessore del Benessere animale,

Interverrà  per Roma Capitale, per parlare di randagismo e azioni di contrasto e prevenzione, il Direttore dell’Ufficio  Benessere Animale Rosalba Matassa, già Coordinatrice, per il Ministero della Salute, della “Task Force per la Tutela degli animali da affezione e la lotta al randagismo”.

Saranno ospiti e relatori: Giuseppe Nobiletti,  sindaco di Vieste che parlerà dei benefici per gli enti pubblici dell’applicazione del progetto Zero cani in canile;  Michele Pezone avvocato della Lndc, che sottolineerà il ruolo delle associazioni nella promozione delle adozioni;  Chiara Valentino dell’ Ass. Amici di Balto, che riporterà l’esperienza di riconvertire i canili in oasi senza gabbie;  Francesca Toto , esperta di marketing territoriale e ideatrice del progetto Zero cani in canile; Nicoletta Pagano,  presidente della Lega nazionale per la difesa del cane di Vieste che presenterà in anteprima nazionale il videoclip Lndc “Vieste città Animal friendly”) e Giacomo Lucchetti  con il suo tour “Cuori in corsa e Zero Cani in Canile – l’importanza di fare rete”.

A Roma, il 15 febbraio 2018 ore 16:00, Campidoglio – Piccola Protomoteca

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento