22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, Virginia Raggi esce dalla Procura dopo 4 ore di “colloquio”

di Redazione
"E' stato un colloquio cordiale", ha detto uscendo dal Tribunale, dove è stata ascoltata nell'ambito dell'inchiesta per falso e abuso d'ufficio

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha lasciato la Procura di Roma dopo quasi 4 ore di dichiarazioni spontanee davanti al Pm Francesco Dall'Olio, titolare dell'inchiesta sulle nomine in Campidoglio. "La sindaca Raggi è fiduciosa" – ha dichiarato il legale Alessandro Mancori all'Adnkronos.

"La nomina di Salvatore Romeo a capo della segreteria politica della sindaca Raggi, spiega ancora il legale, era legittima: Abbiamo depositato un parere 'pro veritate' a firma del professor Federico Tedeschini il quale sostiene la legittimità della nomina di Romeo in base all'ex articolo 90 del Tuel, il Testo unico degli enti locali'', riporta L'Agenzia Adnkronos.

''E' stato un colloquio cordiale'', ha detto la sindaca Raggi uscendo dal Tribunale, dove si era recata per essere ascoltata nell'ambito dell'inchiesta per la quale, nelle scorse settimane, le era stato notificato un avviso di conclusione indagine per falso e abuso d'ufficio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo