17 Settembre 2021

Pubblicato il

Maxi concorso

Roma, termina il concorsone per funzionari della Capitale. Centinaia i posti vacanti

di Chiara Fedeli
Al termine del concorso per le assunzioni al Comune di Roma, sono molte le posizioni a non aver raggiunto un numero di idonei soddisfacente
Sedie vuote al concorso

Al termine di oltre un mese di prove e test, si è concluso il concorso al Comune di Roma per funzionari e istruttori. Giunto dopo ben dieci anni dall’ultimo svolto, il maxi concorso ha attirato la partecipazione ci circa 230mila candidati, che hanno partecipato alle prove al fine di essere assunti nella Capitale.

Le posizioni aperte

I partecipanti hanno affrontato le prove dei test per diverse posizioni offerte, dagli avvocati, assistenti sociali, tecnici informatici, vigili e istruttori amministrativi. Le prove erano due, una scritta un’altra digitale, e si componevano di sessanta domande in sessanta minuti. 21 il punteggio minimo per superare la prova, per risultare idonei alla posizione desiderata.

Gli idonei per le varie posizioni

In totale, su 1470 posti messi a bando, 3280 gli idonei complessivi. Numeri che nel dettaglio sono stati resi pubblici dall’assessore al Personale di Roma, Antonio De Santis. In particolare:

Su 100 posti da Funzionario Amministrativo sono 442 gli idonei alla posizione

Per i 140 posti disponibili per Assistenti Sociali, 283 profili idonei

Gli 80 posti per Funzionari dei Servizi educativi hanno visto 146 idonei

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per 20 posti disponibili come Funzionari Avvocati, gli idonei sono stati 158

80 i posti liberi per tecnici, che non saranno coperti dai 23 candidati idonei

Per i 120 posti per istruttori dei servizi informatici, 126 profili adatti

200 posti per istruttori tecnici costruzioni, ambiente e territorio, solo 120 profili idonei

Per gli istruttori amministrativi erano disponibili 250 posti, ma sono 1759 i profili risultati idonei

I Vigili non bastano invece a coprire le domande di assunzioni: 500 posti liberi per 223 idonei

Le graduatorie finali

Le graduatorie usciranno tra la fine di agosto e gli inizi di settembre, dichiara l’assessore Antonio De Santis. Prima verranno pubblicati in ordine di punteggio i nominativi dei vincitori. Gli interessati dovranno rispondere fornendo i titoli di preferenza/precedenza entro 15 giorni. Le graduatorie saranno infine pubblicate successivamente – entro, comunque, la fine di settembre. Quindi si procederà con le assunzioni.

Oggi dopo 35 giorni di prove si chiude il concorso bandito da Roma Capitale. Abbiamo portato avanti la selezione di… Pubblicato da Antonio De Santis su Mercoledì 4 agosto 2021

L’assessore De Santis dalla sua pagina Facebook
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo