Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Gennaio 2021

Pubblicato il

Roma, tenta di entrare in casa della ex armato di coltello

di Redazione

L'episodio è accaduto a Centocelle: una 45enne ha provato a fare irruzione per due volte in poche ore in via Guarcino

 I Carabinieri della Stazione Roma Centocelle hanno arrestato un 45enne, cittadino romano con precedenti, con l’accusa di atti persecutori. Ieri pomeriggio, l’uomo, armato di un grosso coltello , lungo circa 30 cm, si è recato sotto l’abitazione della ex moglie, una 35enne romana, in via Guarcino, e dopo averla minacciata  di morte, ha tentato di sfondare il portone d’ingresso. La donna terrorizzata ha immediatamente allertato il 112, così sul posto è arrivata una pattuglia dei Carabinieri che ha bloccato l’uomo mentre ancora si trovava sotto casa. Rinvenuto e sequestrato dai Carabinieri anche il coltello.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La donna ha poi raccontato ai militari che già la notte precedente si è verificato un episodio analogo ma temendo la possibile reazione dell’ex marito, non lo aveva denunciato. Lo stalker arrestato dai Carabinieri è stato poi associato al carcere di Regina Coeli, dov’è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento