17 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Santori (Fdi): Evacuato per pioggia Pronto Soccorso Sant’Eugenio

di Redazione

Sono state sufficienti un paio d'ore di pioggia per determinare gravi infiltrazioni dal soffitto che hanno allagato il pavimento del Pronto soccorso. Sconcerto e sconforto tra i pazienti in sala attesa

Pronto soccorso allagato all'ospedale Sant'Eugenio e persone in attesa evacuate dalla sala a causa delle infiltrazioni di acqua piovana che  rendevano pericolosa la permanenza di pazienti e familiari nella struttura. Una situazione che ha dell'incredibile quella registrata poche ore fa nel nosocomio dell'Eur, dove sono state sufficienti un paio d'ore di pioggia per determinare gravi infiltrazioni dal soffitto che hanno allagato il pavimento del Pronto soccorso.

Le persone in sala d'attesa sono state fatte allontanare dall'area, tra lo sconcerto e lo sconforto per chi, in una struttura della sanità pubblica che dovrebbe essere sinonimo di sicurezza, ha dovuto invece constatare la fragilità della sanità targata Zingaretti.

Ora vogliamo capire se si tratta dei lavori appaltati e conclusi recentemente per il giubileo straordinario, per questi motivi depositeremo un’interrogazione urgente. Un sistema ormai al collasso quello sanitario del Lazio, contrariamente alla favola narrata dal presidente della Regione che non riesce nemmeno a garantire pazienti, familiari e personale in un ospedale della Capitale d'Italia.

È quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d'Italia

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento