10 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Sale sul tetto di uno stabile di 8 piani e minaccia di gettarsi

di Redazione

Dopo una lunga opera di convincimento da parte degli agenti di Polizia, l'uomo ha desistito dal tentativo di suicidio

E’ salito, verso le 20 di ieri, sul tetto di uno stabile di 8  piani sito in via Flavio Stilicone, al Tuscolano, minacciando di gettarsi nel vuoto.

Ricevuta la segnalazione, la sala operativa della Questura ha fatto convergere sul posto alcune pattuglie del Reparto Volanti e del Commissariato Tuscolano, che hanno subito cercato di instaurare un dialogo con lui, uno straniero di 41 anni, che pronunciava frasi sconnesse minacciando ripetutamente di volersi suicidare.

A scopo cautelativo, i vigili del fuoco intervenuti hanno posizionato un cuscino pneumatico sotto lo stabile, nel caso in cui l’uomo si fosse lanciato.

Gli agenti, sebbene accolti all’inizio con un lancio di tegole, sono riusciti dopo alcune ore a convincerlo a scendere, riuscendo pertanto a far in modo che la vicenda si concludesse senza conseguenze.

Il 41enne, al termine, è stato trasportato da una ambulanza al vicino nosocomio per gli opportuni accertamenti.   (Foto repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento