17 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Referendum sul trasporto pubblico: “Che tipo di pendolare sei?”

di Redazione

Il 3 giugno i romani saranno chiamati a esprimersi sul referendum per aprire alla possibilità di mettere a gara il trasporto pubblico

Il 3 giugno 2018 i cittadini romani saranno chiamati a esprimersi sul referendum per aprire alla possibilità di mettere a gara il trasporto pubblico locale. Per sottoporre i quesiti ai romani il comitato Mobilitamo Roma dei Radicali l’anno scorso ha raccolto trentamila adesioni in tre mesi: tra le firme illustri figurano anche personaggi di spicco come quella dell’ex vicepresidente della Camera Roberto Giachetti e del ministro Carlo Calenda. Di contro il fronte compatto del Movimento 5 Stelle capitolino, che ha attivato il piano di concordato per cercare disperatamente di salvare l’Atac.

A poco più di due mesi dalla chiamata alle urne il blog Odissea Quotidiana, che dal 2012 racconta i disagi dei pendolari, ha deciso di attivare un questionario per verificare il livello di conoscenza dei cittadini circa la rete del trasporto pubblico locale e il referendum rispetto all’utilizzo del trasporto pubblico. “Desideriamo innanzitutto che i romani si avvicinino a questo importante appuntamento per la nostra città avendo ben in mente l’oggetto del voto e i quesiti referendari”, spiega Andrea Castàno, fondatore della pagina, “Entrambi i fronti del ‘si’ e del ‘no’ dovranno necessariamente tenere conto dei risultati, che già da ora si preannunciano sorprendenti”.

Sondaggio

Quanto conosci il trasporto pubblico? Sai del Referendum sulla liberalizzazione del trasporto pubblico del prossimo giugno? Vi proponiamo un breve sondaggio, con pochi click e una condivisione puoi aiutarci a capire "l'aria che tira". Il  modulo è destinato ai cittadini di Roma e del Lazio che usufruiscono del trasporto pubblico locale romano (autobus, tram, metropolitana, ferrovie locali nell'ambito della fascia A), guardando al Referendum dei Trasporti. 

Questo il sondaggio che chiuderà il 13 aprile 2018

Atac, Referndum consultivo Tpl indetto per il 3 giugno 2018

Roma, Atac, Autista aggredito ad Acilia perché non parte in anticipo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento