Roma, rapina a Ponte di Nona finisce male: ferito un ladro

1

Rapina finita nel sangue in zona Ponte di Nona, in una sala scommesse di via Francesco Caltagirone. Sono ancora frammentarie le ricostruzioni ma, in base a quanto si apprende da "Il Messaggero", pare che nella tarda serata di ieri un italiano di 56 anni abbia fatto irruzione munito di pistola, in compagnia di un complice. 

Il titolare dell'esercizio, essendosi visto minacciato, ha estratto anche egli una pistola e ha fatto fuoco sul 56enne, ferendolo al collo. Nella concitazione del momento il complice sarebbe riuscito a fuggire. Il ferito sarebbe stato trasportato presso il policlinico di Tor Vergata, dove sarebbe stato ricoverato in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto, oltre al personale del 118, sono giunti gli uomini della Squadra Mobile, che sta cercando di ricostruire la dinamica di questa rapina andata a male.