Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, ragazzo pestato e derubato al Tiburtino: ricoverato

di Redazione
Un 25enne romano accerchiato da due afgani di 18 e 23 anni in via Cave di Pietralata. I due arrestati dai Carabinieri

Due cittadini afgani, di 18 e 23 anni, entrambi irregolari sul territorio italiano, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di rapina in concorso e lesioni personaliQuesta notte, in via Cave di Pietralata, i due giovani hanno avvicinato un 25enne romano e dopo averlo colpito con calci e pugni gli hanno rubato il giubbotto “griffato” fuggendo via. Il 25enne ha immediatamente allertato il 112 cosi  una “gazzella” dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile, intervenuta sul posto, poco dopo, ha rintracciato e bloccato i due rapinatori mentre tentavano di dileguarsi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La vittima poi soccorsa e visitata presso l’ospedale “San Camillo”, a causa delle ferite riportate ne avrà per almeno sei giorni. I rapinatori arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma, dove sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  in attesa di essere processati con il rito direttissimo. Recuperato dai militari anche il giubbotto che è stato riconsegnato alla vittima.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo