Roma, Municipio X, Lorenzin: Ostia comune autonomo? Idea sempre piaciuta

1

L'idea di trasformare Ostia in un Comune autonomo "a me è sempre piaciuta, potrebbe essere una strada. Ma la via d'uscita innanzitutto è mettere insieme le persone in gamba per la città e per il Litorale, a prescindere da quello che voteranno alle elezioni politiche". Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, a margine di un evento al dicastero di Lungotevere a Ripa. "

Dobbiamo pensare ai nostri ragazzi che avevano una prospettiva occupazionale e di lavoro su questo territorio e che oggi non ce l'hanno. O a chi oggi sta tenendo in piedi la sua attività commerciale o d'impresa con difficoltà gigantesche perché l'unica cosa che leggi sui giornali sul nostro territorio è legato al malaffare o al crimine. Non si parla piu' di Ostia Antica, non si parla più del mare", ha aggiunto il ministro, che ha confessato ai cronisti: "Quella di Ostia per me è veramente una ferita.

Ho avuto i miei figli tutta l'estate al mare a Ostia, con la nonna perché io ero impegnata con il decreto vaccini. A Ostia ho trascorso la mia infanzia e la mia giovinezza, vorrei passarci anche l'età più matura. Non vorrei che quando dico che sono di Ostia tutti mi guardano strano…".