25 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, morta la mamma che si era data fuoco dopo il parto

di Redazione
La 38enne di Alatri non ce l'ha fatta. Si era procurata ustioni sul 97% del corpo in preda ad una crisi post parto

Non ce l'ha fatta Alessia Pacitto, la mamma 38 enne di Alatri che lunedì pomeriggio, in preda ad una crisi post parto, si era procurata ustioni sul 97% del corpo.

Dopo aver partorito tre mesi fa il suo secondo figlio, la donna, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, si era recata con l'auto in località Saragone e si era cosparsa il corpo con una tanica di benzina, dandosi poi fuoco.

Nonostante le gravissime ustioni, la donna era riuscita comunque a guidare fino a casa. E' stato poi il marito a far scattare l'allarme.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma la folle corsa della 38enne di Alatri è terminata stanotte al Sant'Eugenio di Roma.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo