Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Gennaio 2022

Pubblicato il

Roma: Mahrez vuole rimanere in Premier, pronti altri nomi per la fascia

di Redazione
Oggi l’allenatore del Leicester ha dichiarato che Mahrez vuole rimanere in Premier League, la Roma valuta le alternative per la fascia

La preparazione estiva della Roma sta per concludersi, con l’inizio della nuova stagione alle porte. I giallorossi esordiranno, difatti, il 20 agosto per la prima giornata di Serie A in trasferta contro l’Atalanta. Prima dell’inizio del nuovo campionato, la squadra di Di Francesco sarà impegnata in due amichevoli in terra spagnola contro Siviglia e Celta Vigo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A fine agosto, invece, per le squadre terminerà il calciomercato estivo, pertanto non si potranno più vendere o acquistare giocatori prima della prossima finestra prevista per gennaio. La Roma, dopo diversi innesti e cessioni, sta ancora cercando l’esterno che possa sostituire Salah, venduto al Liverpool. L’indiziato principale per sostituire l’esterno egiziano è Riyad Mahrez, giocatore del Leicester con cui la Roma tratta da diverse settimane. Oggi, però, sono arrivate delle dichiarazioni dell’allenatore del club inglese, Craig Shakespeare, che sembrano allontanare Mahrez dalla Capitale. Il mister ha difatti dichiarato che l’algerino anche in caso di cessione vorrebbe rimanere in Inghilterra. Queste parole non fanno piacere alla Roma che deve valutare un’alternativa per non rimanere scoperta sulla fascia destra. Il primo nome che il direttore sportivo Monchi e il suo staff stanno valutando è quello di Juan Cuadrado della Juventus. Il colombiano, difatti, potrebbe partire dato che i bianconeri si sono rinforzati sulle corsie laterali con gli arrivi di Douglas Costa e Bernardeschi. La Juventus, che ha riscattato Cuadrado dal Chelsea per 20 milioni non vuole svendere l’esterno colombiano e chiede 40 milioni di euro, cifra troppo elevata per le casse giallorosse. Altro nome sul taccuino di Monchi è quello di Domenico Berardi, esterno offensivo del Sassuolo. Il giovane, classe 1994, è la punta di diamante degli emiliani che per lasciarlo partire chiedono 50 milioni. Anche in questo caso, la richiesta è molto alta rispetto al budget giallorosso. I nomi più probabili, dunque, sono due: Suso e Munir. Il primo è un esterno offensivo di proprietà del Milan, classe 1993, che attualmente ha un valore di mercato di circa 25 milioni. Sull'esterno rossonero c’è anche l’interesse del Napoli che potrebbe rendere la trattativa più difficile. Munir, invece, di proprietà del Barcellona, ha un costo di cartellino uguale allo spagnolo del Milan, circa 25 milioni di euro, ma a rendere complicato l’affare è la volontà del club spagnolo di voler trattenere il giocatore. La Roma, dunque, deve studiare un piano per portare alla corte di Eusebio Di Francesco un esterno che possa colmare la partenza di Mohamed Salah.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo