Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, Magliana: 25enne arrestato per atti persecutori all’ex compagna

di Redazione
Contravvenendo alla misura cautelare, il 25enne ha continuato ad assumere comportamenti molesti e persecutori nei confronti della ex

A seguito di una segnalazione giunta al 112, i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Eur hanno arrestato un cittadino egiziano, di 25 anni, residente a Roma, disoccupato e con precedenti specifici, con l'accusa di atti persecutori. A segnalare e, di conseguenza, far arrestare lo straniero è stata l'ex compagna, romana di 36 anni. Il giovane straniero era già stato denunciato il primo marzo scorso sempre dalla donna e successivamente gli era stata notificata la misura cautelare del divieto di avvicinamento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La scorsa mattina l'uomo, contravvenendo alla misura cautelare, ha continuato ad assumere comportamenti molesti e persecutori nei confronti della ex. Poco dopo aver ricevuto la segnalazione, i carabinieri hanno raggiunto via dell'Impruneta, alla Magliana, dove hanno bloccato e arrestato l'egiziano. Dopo l'arresto, il 25enne, su disposizione dell'autorità giudiziaria, e' stato accompagnato nel carcere di Regina Coeli. (Rel/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo