13 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Trova portafogli perso, lo restituisce e non vuole ricompense

di Redazione

Un giornalista perde il portafoglio, un operaio moldavo lo trova e lo restituisce, rifiutando una mancia: "Tienimi però presente se hai bisogno di un trasloco"

È un operaio di nazionalità moldava, Federico. E si guadagna da vivere facendo varie riparazioni, traslochi e piccoli lavori domestici. Pochi giorni fa, mentre stava lavorando a un trasloco in una strada del benestante quartiere Trieste a Roma, ha trovato in terra un portafogli con circa 100 euro in contanti. Ma invece di svuotarlo e gettarlo via o di metterselo semplicemente in tasca, ha consultato i documenti al suo interno e ha rintracciato il proprietario col fine di restituirglielo.

La vicenda, raro esempio di onestà, è stata raccontata con un post Facebook dal giornalista di Rainews24 Luca Moriconi, il padrone del portafoglio. Che, oramai rassegnato ad annegare nelle pratiche burocratiche per farsi duplicare tutti i documenti andati perduti, ha ricevuto l’inaspettata telefonata di un uomo gentile, dal chiaro accento dell’est, che gli comunicava: “C'è tutto, anche i soldi! Vieni a prenderlo, non sapevo dove lasciarlo”.

Il giornalista è così salito sulla sua automobile e si è diretto verso via Casilina, dove l’operaio vive coi suoi colleghi. “Mi ha accolto con il sorriso e per essere sicuro che quel portafoglio fosse proprio mio, mi ha pure chiesto la mia data di nascita. Io gli ho portato una colomba artigianale per sdebitarmi, volevo anche dargli una mancia ma lui ha detto ‘No! Tienimi però presente se devi fare qualche trasloco! Mi piace lavorare!’”

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento