01 Marzo 2021

Pubblicato il

Crescita culturale

Roma. Lorenza Fruci nuova assessora alla Cultura, le sue prime dichiarazioni

di Redazione

"Le critiche sulla mia persona che hanno preceduto la mia nomina dimostrano quanto lavoro ci sia ancora da fare"

lorenza fruci cultura roma
Lorenza Fruci

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato l’ordinanza con cui nomina Andrea Coia assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro, e Lorenza Fruci assessora alla Crescita culturale. Pietro Calabrese è stato nominato vicesindaco.

Virginia Raggi

“Do il benvenuto nella Giunta capitolina ad Andrea Coia e Lorenza Fruci. A loro voglio fare il mio in bocca al lupo per quest’incarico cosi’ importante per la nostra città. Sono sicura sapranno portare a termine gli obiettivi comuni che abbiamo fissato. Per il bene di Roma e nell’interesse dei cittadini”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi. 

Lorenza Fruci

“Con grande senso di responsabilità e infinito amore per la mia città oggi ho accettato l’incarico di assessora alla Crescita culturale di Roma Capitale, per il quale ringrazio la sindaca Virginia Raggi per la fiducia dimostrata.

Ascolto e dialogo

Con profondo senso civico lavorerò all’insegna dell’ascolto e del dialogo. Ringrazio Luca Bergamo per l’importante lavoro svolto. Sono consapevole dell’onere e dell’onore che il mio ruolo richiede, soprattutto in questo momento storico di grande difficoltà.

Le critiche ricevute

La cultura è cambiamento e le critiche sulla mia persona che hanno preceduto la mia nomina dimostrano quanto lavoro ci sia ancora da fare per costruire un dibattito basato sullo spirito critico e sul discernimento, per vivere di rispetto ed empatia”. Così in una nota l’assessora capitolina alla Crescita culturale Lorenza Fruci.  (Dire)

LEGGI ANCHE:

Bari, bimbo di nove anni trovato morto impiccato. Si indaga su giochi o sfide online

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento