Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma è la città più visitata per Pasqua

di Redazione

L'elezione di Papa Francesco continua a far bene al turismo romano

Secondo casevacanze.it Roma ha doppiato Firenze nelle prenotazioni già effettuate per le vacanze di Pasqua.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A calcolare il dato è il portale CaseVacanza.it che, analizzando un campione di oltre 2.000 prenotazioni, ha evidenziato come la capitale, da sola, abbia attirato più del 5% delle prenotazioni; Firenze, meta storicamente amatissima fra le città d'arte per le ferie pasquali degli italiani, si ferma al 2,1%.

Chi ha scelto di passare la Pasqua in una casa per le vacanze e non è interessato a Roma o Firenze si orienteràprevalentemente su località costiere della Liguria (Loano, Varazze) o della Puglia (Monopoli e Ostuni); unica meta montana fra le prime dieci è la lombarda Livigno.
Il lungo periodo di vacanza tra il 25 aprile ed il weekend del primo maggio seguirà, stando alle analisi di Casevacanza.it, lo stesso trend tra 'il sacro e il profano': oltre a Roma, saldamente in testa anche nelle prenotazioni di fine aprile, c'é Assisi, mentre tra le località marittime si piazzano Cervia
(RA), Monterosso (SP), Varazze (SV) e San Teodoro (OT).

Quel che sembra chiaro è un interesse sempre maggiore, tanto nella domanda quanto nell'offerta, per la forma ricettiva della case vacanza. "Vantando prezzi più bassi rispetto agli hotel e consentendo una maggiore autonomia per chi si muove con bambini, disabili e animali domestici – spiega Lorenzani – le case vacanza piacciono sempre di più, in Italia e all'estero".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento