19 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, due medici aggrediti al pronto soccorso del Policlinico Umberto I

di Redazione

Sammarco: "A Roma il problema sicurezza sta diventando un'emergenza giornaliera. Le aggressioni ai medici e infermieri impone un piano per la Capitale"

"Ancora violenza a Roma, due episodi ieri all'Umberto I. Ancora vittime che lavorano al servizio degli altri". Lo ha detto Gianni Sammarco, responsabile della comunicazione di Forza Italia Lazio. "La 'troppa attesa' al Pronto soccorso – ha spiegato Sammarco ., ha reso necessario l'intervento dei Carabinieri in difesa di due medici, tra cui una dottoressa, aggrediti con insulti e percosse". 

Medici aggrediti al pronto soccorso del Policlinico Umberto I di Roma

"La situazione – ha aggiunto l'esponente di Forza Italia – desta molta preoccupazione perché a Roma il problema sicurezza sta diventando un'emergenza giornaliera che unendosi al problema, già di dimensioni nazionali, delle aggressioni ai medici e infermieri impone un piano per la Capitale". 

Policlinico Umberto I, due medici aggrediti al pronto soccorso 

"A Roma – ha dichiarato il forzista – abbiamo troppi casi di violenza apparentemente isolati ma unendo i punti quadro è chiaro. Speriamo che qualcuno sia rimasto al Viminale e possa intervenire".

 

Leggi anche:

Roma, Raggi: delocalizzazione ambulanti, risultato storico davanti Umberto I

Specialisti dell'Umberto I di Roma imputati per sperimentazioni su trans

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento