27 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, diventa mamma a 62 anni

di Redazione
Per l'epidurale è stata usata la tecnica in via di sperimentazione dell'eco-navigazione. La neomamma ha avuto l'impianto dell'intero embrione in Albania

Una donna di 62 anni questa mattina ha dato alla luce una bambina di tre chili e duecento grammi all'Ospedale San Giovanni. Per l'epidurale è stata usata la tecnica in via di sperimentazione dell'eco-navigazione, cioè una sonda ecografica che indica all'ago la via per eseguire l'epidurale. La neomamma ha avuto l'impianto dell'intero embrione a Tirana, in Albania.

Marco Traversa, responsabile di anestesia ostetrica del San Giovanni, spiega che "di nascite dopo i 60 anni sia in Italia che all'estero ce ne sono già state". "Quello che raccontano i dati – aggiunge Traversa – è che nel Lazio la popolazione ostetrica è sempre più anziana. Soprattutto dalla nostra esperienza viene fuori che nell'area metropolitana in media le donne partoriscono per la prima volta intorno ai 40 anni e anche oltre, e arrivano a fare il secondo figlio anche tra i 46 e i 50 anni".

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Leggi anche:

Pattuglia esercito aiuta donna a partorire in P.zza S. Bartolomeo

Roma, prende a pugni la compagna all'8° mese di gravidanza

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo