23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, Di Maio: Sgomberiamo Casapound e chiunque occupi stabile assegnato

di Redazione
È la conclusione di un post scritto dal vicepremier Luigi Di Maio e dedicato al tema rom e occupazioni di immobili

"Superiamo i campi rom, subito. E sgomberiamo CasaPound, così come chiunque occupi in modo illegittimo un'abitazione o uno stabile già assegnato a chi ne ha realmente bisogno". È la conclusione di un post scritto dal vicepremier Luigi Di Maio e dedicato al tema rom e occupazioni di immobili.

Sul palazzo occupato dal movimento di estrema destra in via Napoleone III, a Roma, il ministro pentastellato ha precisato: "Tempo fa, ad esempio, avevo sentito parlare di priorità o meno in merito allo sgombero dell'edificio occupato da CasaPound in pieno centro a Roma. Si era detto che non era prioritario sgomberarlo perché in ordine e pulito, non in condizioni fatiscenti.

Scusate, quindi se io ho una casa e qualcuno me la occupa ma la tiene pulita devo starmene zitto? Ma stiamo scherzando? Cominciamo ad applicare la legge, tenendo sempre in considerazione eventuali condizioni di fragilita' sociale e di famiglie in difficolta', ovviamente". (Enu/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo