01 Agosto 2021

Pubblicato il

Roma, choc a Vigna Clara: donna aggredita e ferita, nessuno la aiuta

di Redazione

Sul luogo dell'episodio sono state trovate le impronte insanguinate della vittima su alcune vetrate: ciò fa pensare che abbia chiesto aiuto per barricarsi in un negozio senza che però qualcuno le abbia aperto

Ieri mattina a Vigna Clara, in via di Vigna Stelluti, un uomo ha ferito una donna. Ha cercato di tagliarle la gola, lei è riuscita a spostare la testa e il coltello l'ha tagliata sul naso. A quanto si apprende, i negozianti, impauriti, si sarebbero chiusi dentro le loro attività commerciali e nessuno sarebbe andato in aiuto della donna.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'autore del tentato omicidio è un uomo di 40 anni, la vittima è una cinquantenne che cinque anni subisce le sue aggressioni dopo averlo lasciato. L'uomo è stato arrestato già due volte dalla polizia, ma una volta uscito dal carcere ha sempre continuato a minacciarla. Ieri, dopo aver ferito la donna, l'aggressore le ha gridato che le avrebbe ucciso la figlia. Poi ha fatto perdere le proprie tracce. 

La cinquantenne, invece, è stata trasportata al policlinico Gemelli dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico ed è stata ricoverata con oltre 20 giorni di prognosi. Non è in pericolo di vita. Sul luogo dell'episodio gli inquirenti hanno trovato le impronte insanguinate della donna su alcune vetrate: ciò fa pensare che abbia chiesto aiuto per barricarsi in un negozio senza che però nessuno le abbia aperto.

 

Leggi anche:

Roma – Corso Francia, Sit – in per riapertura Stazione Vigna Clara

Giubileo, arrivano i treni per Vigna Clara e Valle Aurelia

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento