06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma Centro, fuga di monossido in b&b: morto turista americano

di Redazione

E' accaduto in passeggiata di Ripetta: un'altra persona risulterebbe gravemente ferita

Una fuga di monossido all'interno di un bed&breakfast di Roma, situato in passeggiata di Ripetta ha provocato la morte di un turista americano e il ferimento di un'altra persona. Lo riferisce l'agenzia Ansa.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i soccorsi sanitari, che hanno cercato di fare il possibile per salvare il cittadino statunitense, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. L'altro uomo ferito sarebbe in gravi condizioni.

AGGIORNAMENTO ORE 9.30L'agenzia Adnkronos riporta che la vittima è un turista degli Stati Uniti di 76 anni, mentre la persona ferita è la moglie 70enne, ricoverata al policlinico Umberto I. Le prime indagini avrebbero riscontrato che la causa della fuga di monossido di carbonio sia stata un malfunzionamento della caldaia. In ogni caso, sulla salma del 76enne sarà effettuata l'autopsia, in modo da fare chiarezza su questo incidente che ha assunto una tragica piega.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento