Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma Capitale come Londra, in arrivo le telecamere anti spaccio

di Redazione
San Lorenzo e Pigneto, queste le zone scelte per l'installazione delle telecamere. Tempo previsto: 30 giorni

Prendendo ad esempio il ‘modello londinese’, anche nella Capitale arriveranno le telecamere ‘anti-spaccio’. E saranno installate in due dei quartieri della movida, Pigneto e San Lorenzo (Romait, dal canto suo, ha provveduto più volte a raccontare cosa accade in questi quartieri).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ad annunciare la novità, il sindaco Ignazio Marino, al termine del Comitato per l'ordine e la sicurezza che si è riunito in Prefettura. “Il Comune fa e continuerà a fare la sua parte in due modi: vigilerà affinché ci sia un'azione per la quale ringraziare le donne e gli uomini delle forze dell'ordine. Poi, sul modello di Londra, in proporzione perché non abbiamo lo stesso livello di risorse, nelle prossime settimane inizieremo ad installare telecamere al Pigneto e a San Lorenzo a spese del Comune. È un progetto che vogliamo portare a compimento nei prossimi trenta giorni. Non abbasseremo la nostra vigilanza e il nostro livello di guardia” – ha dichiarato il primo cittadino.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo