Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Novembre 2020

Pubblicato il

Roma, blitz contro clan Casamonica: arresti e sequestro per 20 mln di euro

di Redazione

Roma, blitz della Polizia e commissariato Romanina contro il clan Casamonica: diversi arresti per associazione di stampo mafioso, usura e altri reati

Blitz clan Casamomonica
Blitz clan Casamomonica

Blitz contro il clan Casamonica. L’operazione della Polizia è avvenuto questa mattina, 16 giugno, a Roma, ha portato all’arresto di diversi esponenti del clan Casamonica e al sequestro di beni per venti milioni di euro. La Dda di Roma ha dato ordine di esecuzione all’operazione. Le misure cautelari si configurano per associazione di stampo mafioso, estorsione, usura, intestazione fittizia di beni.

L’operazione ha impiegato più di 150 uomini della Polizia del Servizio Centrale Operativo della Squadra Mobile di Roma e del commissariato Romanina.

Blitz contro i Casamonica: sequestro di Villa Sonia

Vuoi la tua pubblicità qui?

Blitz Casamonica, i commenti ufficiali

Il sindaco Virginia Raggi ha commentato il fatto come una “Vittoria per la città”. Nicola Morra invece, presidente della Commissione Parlamentare Antimafia ha affermato: “Duro colpo al clan, cambia il clima a Roma”. L’operazione si configura infatti strategicamente fondamentale nella lotta assidua al crimine organizzato a Roma e provincia dove è attivo. Tra i suoi alleati ci fu la Banda della Magliana, oggi la ‘Ndrangheta, la Camorra. Le loro attività illecite il racket, riciclaggio, traffico di droga, corruzione, sfruttamento della prostituzione e usura. la loro origine è da sinti stanziali nell’area abruzzese e del Molise, giunti nella Capitale negli anni ’70.

Leggi anche:

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento