09 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Alemanno: “Marino ha la scorta, non dica bugie ai romani”

di Redazione

"La scorta ce l'ha ed è anche molto numerosa e inoltre ha ordinato ai vigili di ostacolare i giornalisti de Il Tempo"

"Nella vicenda raccontata oggi dal quotidiano Il Tempo ci sono due fatti molto gravi: il primo è che Marino aveva raccontato a tutti i romani di girare senza scorta e invece questo episodio dimostra che la scorta ce l'ha e tra l'altro anche molto numerosa. Secondo è che ai Vigili di scorta è stato ordinato di impedire a due giornalisti del Tempo di fare il loro lavoro, impiegando il servizio di scorta in una funzione del tutto impropria e fuori dalla legge. Le scorte infatti devono garantire la sicurezza delle autorità, non certo impedire l'esercizio del diritto di cronaca. Per questo motivo il Sindaco farebbe bene a chiedere scusa pubblicamente ai cronisti del Tempo e anche ai Vigili che sono stati costretti a svolgere un funzione del tutto fuoriluogo per un servizio di scorta".
 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento