Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Roma, 22enne arrestato per aver minacciato di morte la madre

di Redazione
I poliziotti hanno trovato il ragazzo che con una mano teneva la madre per il collo e con l’altra brandiva un pezzo di vetro di circa 30 centimetri

Un ragazzo di 22 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato per aver minacciato di morte la propria madre.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Quando sono entrati nel palazzo, gli agenti hanno sentito il giovane urlare "ti ammazzo! Ti voglio vedere morta!". I poliziotti dei commissariati Prenestino e San Basilio hanno trovato il ragazzo che con una mano teneva la madre per il collo e con l’altra brandiva un pezzo di vetro di circa 30 centimetri, mentre le urlava contro minacciandola.

Quando ha visto gli uomini in divisa, il giovane ha cercato di fuggire dentro casa, ma è stato prontamente bloccato e arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce aggravate.

A chiamare il NUE  è stato un inquilino dell’edificio che, aprendo la porta di casa, si è trovato davanti la donna che veniva minacciata.

La vittima ha poi spiegato che quella non era la prima volta che il figlio la picchiava, mostrando svariati certificati degli ultimi mesi. La donna non aveva mai sporto denuncia. La violenza del ragazzo si è scatenata a causa del rifiuto di denaro da parte della donna.

Portata in pronto soccorso dall’ambulanza, la donna ha ricevuto le cure necessarie. Il ragazzo è stato invece portato a Regina Coeli, su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Roma, Referendum sul trasporto pubblico: "Che tipo di pendolare sei?"

“Ora sei qui perché tua mamma non ha abortito”, manifesto via Gregorio

Roma, Allarme bomba Fermata metro C Torre Angela

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo