Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Gennaio 2021

Pubblicato il

Rifiuti, potature, bonifiche, decoro: novità in Municipio XV di Roma

di Redazione

Dalla raccolta differenziata fino alle giornate del decoro: ecco le Linee programmatiche Ambiente in Municipio XV

Dai centri di raccolta dei rifiuti, alla raccolta differenziata (intesa come comunicazione nelle scuole e sanzione dei comportamenti sbagliati) che entro fine anno partirà, ai ‘decoro days’, fino alla bonifica di mini discariche abusive e allo sfalcio e le potature delle aree verdi. Sono i capitoli delle ‘Linee programmatiche Ambiente’ del Municipio Roma XV per il 2015, documento in cui è stata sviluppata la programmazione (con relativo calendario) di alcuni interventi previsti fino a fine anno e che è stato presentato dal presidente della Commissione municipale Ambiente, Marcello Ribera, insieme all’assessore capitolino, Estella Marino, e dal responsabile comunicazione di Ama, Fulvio Torreti.

RACCOLTA DIFFERENZIATA. “Entro il 2015 partirà in questo Municipio il nuovo modello di raccolta differenziata a 5 frazioni- spiega ha detto Ribera – Fino alla fine dell’anno gireranno per il territorio dei centri di raccolta mobili dell’Ama”. Un esemplare (dei 3 totali a disposizione dell’azienda) esposto nel piazzale del Municipio ma che continuerà il suo tour per il territorio: si tratta di una struttura mobile con pannelli fotovoltaici, dotata di cassonetti per plastica, vetro, carta ma soprattutto per lo smaltimento delle pile esauste, toner, dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, per gli oli vegetali, che verrà utilizzata in alternativa alle ecostazioni nell’iniziativa domenicale ‘Il tuo quartiere non è una discarica’.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Insomma, un sostituto dell’isola ecologica. “In questo Municipio ce ne è una sola, a Olgiata – continua Ribera – Entro il 2018 ci prefiggiamo di farne un’altra”. Per lo stesso periodo c’è anche l’obiettivo di “realizzare una stazione ecologica interrata”.

L’assessore Marino ha annunciato che nel XV Municipio il nuovo modello di differenziata partirà “probabilmente dopo l’estate. Finito il rodaggio i risultati si vedranno: quasi tutti i Municipi in cui è attivo il nuovo modello di differenziata hanno superato il 45% di raccolta”.

I DECORO DAYS. La programmazione municipale prevede anche dei ‘decoro days’, cioè “una serie di interventi mirati che si svolgeranno ogni sabato, con turnazione in ogni quartiere del nostro territorio, con l’obiettivo di intensificare la pulizia e il decoro dei luoghi in cui viviamo”.

Sabato prossimo ad esempio, annuncia ancora Ribera, “ci sarà un’iniziativa di riqualificazione della scalinata di corso Francia, che sarà completamente ripulita, le scritte saranno rimosse e verranno piantati dei fiori, il tutto insieme ai Pics, a Retake Roma e agli scout”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Da inizio mese sono inoltre iniziate le lezioni di educazione ambientale svolte da Ama nelle scuole del territorio. In tutto saranno 6 gli istituti coinvolti fino a maggio. Parallelamente a queste gli operatori della Municipalizzata effettueranno pulizie ordinarie e straordinarie nella zona del plesso.

CONFERIMENTO DEI RIFIUTI E SANZIONI. Tornando ai rifiuti, è già partito il lavoro degli accertatori Ama sull’errato conferimento degli stessi. “Il lavoro sarà articolato in 2 fasi – conclude Ribera – All’inizio ci sarà un avviso, poi a qualche giorno di distanza se il comportamento sbagliato proseguirà scatteranno le sanzioni”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento